L'associazione degli Amici di Saint-Ilpize assicura l'apertura alla visita della chiesa
Sainte-Madeleine tutti i giorni, tranne martedì e mercoledì, dal 16/07 al 29/08,
dalle 16:30 alle 18:30 (soggetto a conferma)

aperto

Informazioni di contatto

Chiesa di Sainte-Madeleine

Le Bourg

43380 Sant'Ilpise

Vedi il mio itinerario

La chiesa di Sainte-Madeleine fu costruita nel XIV e XV secolo, probabilmente sul sito del primo santuario romanico. La vetrata del coro rappresenta il pastore Ilpidio che, secondo la tradizione, avrebbe dato il nome al paese.
Va notato che questa chiesa non ha un campanile. Questo è sul sito del castello. La chiesa era situata all'interno delle mura della città alta. Possiamo vedere sul lato sud una porta rettangolare che ora si apre nel vuoto ma che all'epoca doveva comunicare con il sentiero di guardia. Era una chiesa fortificata. Infatti integra sul lato sud una torre della cinta muraria edificata alla fine del XIV secolo. Questa torre circolare, traforata da archi di cannone formati da una feritoia verticale e da un foro circolare alla base, aveva chiaramente un carattere difensivo.
La vetrata del coro, realizzata nel XIX secolo, rappresenta il pastore Ilpidius, che secondo la tradizione avrebbe dato il nome al paese. Si narra, infatti, che nell'anno 304 il Signore apparve a due anziani pastori: Ilpidius e Arcontius, per rivelare loro la decapitazione di Julien a Vieille-Brioude e ordinare loro di andarlo a seppellire. I pastori decidono di seppellirlo a Brioude. Toccando il corpo di Julien, riacquistano la loro giovinezza. Diventano guardiani della sua tomba. Un giorno, Ilpidius decide di andare a vivere da eremita in una grotta nella roccia basaltica a Saint-Ilpize, aiutando gli abitanti del villaggio e conducendo una vita esemplare. Verrà ucciso dai saccheggiatori e il suo corpo sarebbe stato depositato alla destra di quello di Saint Julien.
Nella chiesa sono presenti anche resti di pitture murali risalenti al XV secolo. Rappresentano l'Annunciazione, l'Adorazione dei Magi e la Presentazione al Tempio.
All'ingresso della chiesa sono in trono due magnifiche Vergini della Misericordia che rappresentano Maria in preghiera che riceve il corpo di suo figlio. Uno sembra risalire al XVI secolo. L'altro è in legno policromo. Corrisponde ad un'opera del XVII sec.
Questa chiesa è stata classificata come monumento storico nel 1920.

Suggerimenti e suggerimenti
Visite guidate del sito compreso il castello, la cappella e la chiesa sono possibili per gruppi di dieci persone, su richiesta fatta via e-mail al municipio al seguente indirizzo: contact@mairiest-ilpize.fr Il prezzo è di € 4 a persona (€ 2 per i bambini).

visita

Servizi di visita individuale

  • Visite guidate individuali su richiesta

Servizi per visite di gruppo

  • Visite guidate di gruppo su richiesta

Apertura

Dal 01 luglio al 31 agosto
Lunedì aperto
martedì aperto
mercoledì aperto
giovedi aperto
venerdì aperto
sabato aperto
domenica aperto

Prezzi

Visite guidate per gruppi sono possibili tutto l'anno su richiesta.
Nei mesi di luglio-agosto vengono organizzate visite guidate per privati. Informarsi per gli orari presso il municipio 09 64 37 29 74 o sul sito web del municipio di St-Ilpize.

Servizi

Servizi

  • Parcheggio nelle vicinanze

Servizi

  • Accesso pullman
  • Consegna sul posto per gruppi
  • visite guidate

Informazioni di contatto

Chiesa di Sainte-Madeleine

Le Bourg

43380 Sant'Ilpise

Vedi il mio itinerario

Fermer